Museo Piaggio

 In Da vedere

Altra nostra meta frequente è il Museo Piaggio. Anche qui una gita all’anno per accompagnare amici o perché i bimbi ce lo chiedono è d’obbligo.
Merita veramente, l’ingresso è gratuito e c’è un bel parcheggio nelle vicinanze.

Inserisco sotto la descrizione che si trova su Wikipedia.

Il museo narra la storia dei principali prodotti che hanno caratterizzato l’eccellenza e la creatività dell’azienda e dei suoi progettisti più importanti (Giovanni Casiraghi, Luigi Pegna, Corradino d’Ascanio)

All’ingresso del museo si possono ammirare l’aereo Piaggio P.148, soprannominato amichevolmente Piaggino dai suoi piloti per le sue ridotte dimensioni, e un’automotrice diesel-elettrica costruita dalla Piaggio per le Ferrovie Calabro Lucane e restaurata, collocata come a sfondare l’entrata[2].

All’interno vi sono esposti i modelli più significativi delle Vespa e di altri scooter Piaggio e Gilera come il Ciao e il Si. Trovano posto anche modelli particolari quale la Vespa di Salvador Dalí[3], la Vespa Siluro o la Vespa Alpha (una Vespa 180 Super Sport trasformata dalla Piaggio e dalla inglese Alpha Willis, in grado – nella finzione filmica – di correre su strada, di volare come un elicottero, di navigare e di immergersi come un piccolo sommergibile) usata nel film “Dick Smart, Agente 2007” con Richard Wyler, Margaret Lee e Rosanna Tapados.

Recent Posts

Leave a Comment

Contattami

Scrivi per informazioni e suggerimenti

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search